Escursioni nell’entroterra di Rimini

Escursioni nell’entroterra di Rimini 2017-02-09T17:38:23+00:00

A pochi chilometri da Rimini, andando verso l’entroterra è possibile scoprire un paesaggio collinare e campagnolo, tra le vallate che consigliamo di visitare c’è quella del fiume Marecchia e quella del fiume Conca.

VALMARECCHIA

Valmarecchia-in-RomagnaIn questa zona è possibile visitare le piccole note e storiche località, come Santarcangelo Di Romagna, situato a 10 Km da Rimini, è un borgo medioevale, collinare, fatto di vie che salgono e scendono e sulle scalinate che le compongono sono citati i versi di poeti locali. In quanto borgo medievale prevede delle cinta murarie, la piazza principale, p.za Ganganelli con il suo Arco trionfale, in tutto ciò la struttura principale è la Rocca Malatestiana.
Torriana e Montebello si trovano a 21 Km da Rimini, si presentano come due rocche mastodontiche, con tanto di mastio e torrioni. Torri di avvistamento duecentesce si ergono sulla vallata lasciando respirare un’aria di protezione tutta antica.
Al castello di Montebello è noto il mito del fantasma di Azzurrina, una principessina di 5 anni scomparsa nei sotterranei.
Il santuario della Madonna di Saiano, raggiungibile solo a piedi, è molto particolare, perché è situato su una roccia che emerge nel bel mezzo del letto del fiume Marecchia.
Verucchio dista circa 14 Km da Rimini, si tratta di una Rocca considerata una delle prime dimore dei Malatesta. Qui nacque il Mastin Vecchio nominato da Dante. La sua storicità è molto forte, infatti è attivo uno dei musei archeologici più importanti in Europa.
A Villa Verucchio vive ancora uno degli alberi più antichi d’Italia, ovvero il cipresso di San Francesco, che ha circa 800 anni, probabilmente fu piantato proprio dal santo ed è situato nel chiostro del convento dei Frati Minori Francescani.

VALCONCA

valconca_romagnaMontefiore Conca si trova a 30 Km di distanza da Rimini, la rocca Malatestiana presenta volumi geometrici ed è dominante. Il panorama lascia intravedere tutta la costa da Ravenna alle Marche e poi ancora San Marino.
Mondaino è a 35 Km da Rimini, anche qui la Rocca Malatestiana è protagonista. Ne “Il paese dei daini” possiamo vedere palazzi nobiliari affiancati a piccole case e la grande piazza circolare chiamata “Piazza Padella”.
Montegridolfo è sul crinale che divide la valle del Conca sul versante romagnolo dalla valle del Foglia sul versante marchigiano. Si tratta di un paese ancora tutto chiuso da alte mura, con tanto di accesso da una torre e portone medioevale.
San Leo, a 30 Km da Rimini, dominato dalla rocca è l’antico Mons Feretri, appunto Montefeltro. Fu una prigione durante il dominio pontificio, dove vennero rinchiusi il Conte di Cagliostro e Felice Orsini. Un piccolo borgo, di grande intensità storica, che ospitò Dante e S. Francesco d’Assisi.